I consiglieri provinciali del gruppo COMUNI IN PROVINCIA Nicoletta Benedetti e Gianpietro Maffoni e del gruppo LEGA NORD Mattia Zanardini e Giovanmaria Flocchini, hanno denunciato nella seduta del consiglio provinciale di Brescia di oggi 27 novembre 2014 l’irregolarità della convocazione del Consiglio, che non è avvenuta conformemente allo Statuto e al Regolamento vigenti. Hanno invitato il Presidente Mottinelli a sospendere la seduta per valutare la contestazione. Il Presidente ha replicato che la convocazione è legittima e dichiarato che non avrebbe rimesso alla discussione del Consiglio la richiesta di rinvio o sospensione della seduta.
(vedere comunicato stampa 27 novembre 2014)